venerdì 25 luglio 2008

NUCLEARE ANCORA

Kiev, 25 lug. (Ap) - Funzionari del Ministero delle Situazioni d'emergenza ucraino hanno annunciato oggi che un reattore nucleare in Ucraina occidentale è stato fermato dalle procedure automatiche d'emergenza perché s'è attivato il sistema d'allarme.
La centrale nucleare di Rivne è entrata in allarme ieri. La strumentazione ha segnalato una caduta nei livelli d'acqua del sistema di generazione del vapore nel terzo reattore.
Il ministero ha precisato che il livello di radiazioni presso la centrale è rimasto nei livelli normali.
L'Ucraina è il paese che ha subito il più duro incidente nucleare al mondo: quello di Chernobyl del 1986. La centrale di Rivne non è dello stesso di tipo di quella di Chernobyl.
Cosa dire ? Ormai è una cosa continua, ogni 2 giorni cè qualche incidente, sembra quasi un avvertimento.... per quelli che ancora non hanno capito che il nucleare è pericoloso e intutile.

5 commenti:

Mitsuki ha detto...

No niente ferie cioè diciamo sono in vacanza da scuola però lavoro solo che il ven e il mer sono i miei giorni liberi... te cm va la vita?

sole ha detto...

è vero il nucleare è l'energia più pericolsa in assoluto!!
ciaocaio!
p.s.:grazie per esser passata e avermi donato il tuo pensiero sulla droga...grazie!!
ciao ciao!

Silvia ha detto...

E per noi che siamo ben consapevoli di quale abominio sia il nucleare, beh, è una conferma delle nostre peggiori paure...

:*-(

Michele Lan ha detto...

La sicurezza non esiste nelle centrali nucleari. Tutte le centrali del mondo, tranne 2 o 3, non hanno rivestimenti esterni in grado di sopportare caduta di aereoplani.

Pensate se invece delle torri gemelle i due areoplani avessero colpito una centrale nucleare l'11 settembre.

Purtroppo è la realtà.

Tyreal ha detto...

Se i due aerei avessero colpito una centrale nuclerare, probabilmente non sarebbe successo nulla di così drammatico... Purtroppo i numerosi incidenti di questi giorni sono balzati all'onore della cronaca perché è tornato "di moda" il discorso del nucleare e i giornalisti ci vanno a nozze.
Dire che "l'energia nucleare è la cosa più pericolosa in assoluto" mi pare che dimostri quanto la stampa sia in grado di infuenzare l'utente comune... Ma il tema sarebbe parecchio lungo da affrontare per queste pagine.