lunedì 21 luglio 2008

MAESTRALE




Le ecchimosi stanno sparendo e domani mi tolgo i punti, ho il terrore che mi dicano : beh! Ci dispiace tanto ma questo enorme cratere che vede sul suo naso rimarrà li per sempre, segno imperituro del suo rincoglionimento e della sua sfiga!!! . Crateri non ce ne! Ho spostato i cerottini, e si vede roba blu, ma penso sia il filo dei punti, ricordo che il filo era di quel colore, perché quando l'ho visto in mano al dottore ho avuto il coraggio di dirgli che il mio costume era rosa e il filo blu non si intonava!!! Va be la botta in testa!!!


In realtà ogni volta che mi son fatta male, ho sempre fatto battute,un po per sdrammatizzare, e un po per paura del dolore... che scema!!


Domani quindi volerò alla guardia medica, volare è un termine esatto perché a Cagliari il Maestrale ( signore incontrastato della Sardegna ) soffia molto, molto forte,( nulla rispetto alle raffiche invernali ) quando soffia il Maestrale, mi sa sempre d inverno anche se c'e il sole e fa caldo, perché ha la capacità di infilarsi in ogni spiffero e di creare i rumori tipici delle sere d'inverno, quando stai rincattuciato vicino al caminetto, e bevi il the caldo, è sei contento di non essere fuori a sentire il vento nelle ossa. Quando ero ragazzina avevo i capelli lunghissimi, e odiavo il vento, ora invece mi piace molto, fa parte della mia isola, e una caratteristica che la contraddistingue, e la rende unica, e quando soffia il vento mi sento a casa.

5 commenti:

nikylove ha detto...

BELLISSIMA LA TUA IMMAGINE...il vento tra i kapelli,il profumo della terra bagnata,il sapore di una buona tazza di ciokkolata sulle labbra e le sue braccia a kullarti piano..mi ricorda il mio passato e sorrido..grazie ci tengo molto a te,6 una ragazza stupendaaaaaaaa,rx smak

Silvia ha detto...

Cara, non aver paura, non temere! Vedrai che domani andrà tutto bene quando ti toglieranno i punti! Niente crateri, vedrai!! Quando le ecchimosi saranno passate del tutto neppure te ne ricorderai di questo sfortunato incidente! E' stata solo una circostanza sfortunata! Penserò a te affinché vada tutto per il meglio!!!

E' più che normale che per esorcizzare la paura si ricorra all'ironia: dà coraggio! Ma sono sicura che sei stata coraggiosissima!

(è vero che il rosa del costume poco s'intonava col blu!!).

Forza, cara!!! Sono con te!!! ;-))

***

Davvero volevi venire a Roma per la presentazione???!!! Grazie!! Beh, quando vieni a fare una capatina a Roma fammelo sapere, ok???!!! ;-))

Grazie per aver ordinato il libro: quando lo leggi fammi sapere, spero ti piaccia!!!! ;-))

Silvia ha detto...

PS: è stata dura votare il sondaggio!!! Era una bella lotta!!!!! ;-)

Morwsna ha detto...

tornerai come prima.. :)

e poi le cicatrici sono sexy ;)

Un bacio e tanta fortuna!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Tranquilla...andrà tutto bene.Ciaooo