mercoledì 1 ottobre 2008

SUONARE IL VIOLONCELLO CON MASTERCARD


Un buon violoncello da studio 1000 € con mastercard

Buone corde per il violoncello 100 € con mastercard

Un buon archetto per il violoncello anche 500 € con mastercard ( a me l'hanno regalato.. e oserei dire.. CHE CULO)

La pece per l'archetto 10 € con mastercard

Il leggio per gli spartiti 30 € con mastercard

Il metronomo per scandire il tempo mai meno di 60 € con mastercard

Piedistallo per violoncello mai meno di 50 € con mastercard

Spartiti per violoncello mai meno di 15 € con mastercard

Avere le dita completamente insensibili dopo 2 ore di studio non ha prezzo!!!

20 commenti:

Clorophilla ha detto...

...e neanche la magia delle 7 note!Suoni?Uao!

Chantilly ha detto...

hahahaha, ma vuoi mettere la soddisfazione?

Bruno ha detto...

azz... il basso ha costi di manutenzione inferiori (corde e dita) ..... pero' occorre l'aplificatore e un buon strumento vai dai 1000 € in su.......
ehh si ci va la mastercard anche li......
la soddisfazione di CREARE musica non ha prezzo ...!!!!!
P.S. Per il prossimo CD possiamo incidere delle parti di violencello???? sull'ultimo abbiamo utilizzato violini e bouzuki ... :-))

Pellescura ha detto...

Ieri ho iscritto mio figlio a musica,corso di chitarra: 50 euro iscrizione e 75euro mensili per le lezioni x 9 mensilità, sempre con mastercard.

Daniela ha detto...

io non so leggere neanche il pentagramma.
mi servirebbe un corso di musica.
però spesso mi si "addormentano" le dita causa cervicale. mi servirebbe anche un buon fisioterapista.
faccio tutto con mastercard? ;-)

Erica ha detto...

Penso che anche sentirti suonare non abbia prezzo! Mi piacerebbe molto sentirti! Cmq è così... ormai tutto ha costi spropositati! Baci!

ciclofrenia ha detto...

Geniale!

calendula / trattalia ha detto...

@ Clorophilla: suono il violoncello da quando avevo 11 anni..
@ Chantilly: ci puoi contare
@ Bruno: le corde del violoncello sono un salasso...
@ Pelle: bella la chitarra... mi è sempre sembrato uno strumento terribilmente difficile
@ Daniela: BENVENUTA!!
ahahaha si penso che dovresti farcela con mastercard.. mi raccomando occhio al fisioterapista.. con quelli che fanno vedere a striscia la notizia ce poco da stare allegri..
@ Erica: un giorno mi registro e ti mando la traccia via email
@ Ciclofrenia: grazie .... modestamente...

Mitsuki ha detto...

Wow voglio sentirti anchio!
(ps: sono tornata)

Bruno ha detto...

ti ho risposto sul mio..ciao buona serata

Luana ha detto...

;)))))....sei divertente, ma il violoncello che suoni ha a che fare col nome del tuo blog?

calendula / trattalia ha detto...

@ Sara: bentornata
@ Bruno: ok
@ Luana: si BRAVA!! se la prima che lo nota!!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Alla fine con Mastercard fallisce la banca.
Complimenti per il Violoncello.
Ciaooo

Il Signor P. ha detto...

Anche quel tocco di buon umore che dona il tuo post, non ha prezzo.

NaCi ha detto...

che bello che suoni uno strumento! e poi il violoncello! devo dire che mi emozionano molto gli strumenti a corda. Il mio preferito è il violino e mi sarebbe tanto piaciuto imparare a suonarlo ...
ciao
NaCi

Darjo ha detto...

eh eh eh ... simpatica!

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Ci sono ormai solo pocche cose che non si possono comprare con questo mastercard... tocca sapere quanto bisognerebbe pagare con mastercard solo per sognare sto violoncello...

Stefi ha detto...

Ahahah.. Bellissimo davvero!

NYY ha detto...

Post simpatico :-)

Silvia ha detto...

Sei mitica!!!!!!!

E suonare uno Stradivari...???? Non ha prezzo...

;-)))