martedì 14 ottobre 2008

CONTADINI E BANCHE ATTO 3

Come suggeritomi dalla sempre attenta Gabrybabelle, ho mandato una mail al presidente della coldiretti sarda il signor Luca Saba, con la mia solita faccia tosta gli ho scritto della mia preoccupazione per la situazione dei contadini nei confronti della regione Sardegna, e gli ho detto che molte persone avevano caldeggiato l'idea di protestare direttamente con il ministro Brunetta che si occupa della pubblica amministrazione, non mi aspettavo che mi rispondesse ( e questo dimostra quanta fiducia ho nelle istituzioni...) e invece mi ha risposto, questa è la mail che ho ricevuto:
Gentile Silvia, l’idea è assolutamente interessante, ma sarebbe necessario che un tale tipo di lotta partisse dal basso, dai cittadini, da quei contribuenti che devono pagare le tasse anche in ragione degli errori di quegli amministratori e dipendenti pubblici che hanno portato a questa situazione. Se lo facessimo noi, così come altre volte potremo rischiare di essere omologati politicamente verso uno schieramento. Vorremmo fare invece una battaglia senza giacche politiche ma solo per l’agricoltura sarda. E’ questo che ci ha portato a seguire l’iter della causa legale che con molto più tempo potrebbe portare alle stesse conclusioni che lei ha dedotto nell’altro modo. Aiutateci anche Voi a vincere questa battaglia, grazie di tutto.
Luca Saba

Io allora sono andata a cercarmi il sito di Brunetta e gli ho mandato una mail... non so se avrete voglia e tempo ma se volete l'indirizzo è : info@renatobrunetta.it
Magari non succederà nulla magari non mi risponderanno mai...ma almeno ci ho tentato....

9 commenti:

Luana ha detto...

Ciao Calendula...bè tentar non nuoce...
A presto. Un bacione.

Katiu ha detto...

Bisogna sempre tentare a fare tutto il possibile. Al massimo non rispondono, o dicono di no, ma "ogni lasciata è persa" e bisogna sempre tentare!

Brava CALE!!

Chantilly ha detto...

brava che ti dai da fare.
"partire dal basso, dai cittadini" non è una frase molto felice.
che non faccia qualcosa per paura di essere omologato mi sembra triste, ma caspita non dovrebbero in qualche modo rappresentare e diffendere?

Bruno ha detto...

mahhhh.....partire dal basso mi sa tanto di "BLOCCO" istituzionale o di radici ben diverse..... complimenti e non mollare

Pellescura ha detto...

La tenacia è una grande dote.

Erica ha detto...

Brunetta tiene una piccola rubrica la domenica mattina alle 9 su rtl 102.5 dove risponde alle domande via sms degli ascoltatori. Proprio lì ha detto di mandargli anche delle mail direttamente al ministero perchè lui e i suoi collaboratori rispondono a tutti. Spero sia vero... cmq in bocca al lupo per la tua (giusta) causa! Baci!

Katiu ha detto...

ERICA è vero, l'ho sentita anche io quella pubblicità. Speriamo sia vera!

Rosa ha detto...

Brava!...se non altro servirà a smuovere le acque

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

L'idea non è malvagia; almeno nella peggiore delle ipotesi, se non rispondesse, potremmo dargli del fannullone!