domenica 19 ottobre 2008

LO STATO DELLE ANIME ED EFISIO MARINI


Lo stato delle anime è il romanzo d'esordio di Giorgio Todde, uno scrittore sardo a mio parere molto bravo, il libro è un giallo ambientato in Sardegna, Giorgio Todde ha scritto 2 filoni di libri , lo stato delle anime fa parte del filone di gialli in cui l'investigatore del caso è un personaggio ( sardo anche'esso) realmente esistito : Efisio Marini, Indovinate un po cosa faceva Marini ( che per fortuna non è parente di Valeria e si vede ahahah!!) faceva l'imbalsamatore, nacque a Cagliari nel 1835 , si laureò a Pisa in medicina e in scienze naturali, iniziò da subito ad appassionarsi di fossili e di conservazione dei corpi, voleva assolutamente che il processo di decomposizione cessasse, studio i cadaveri, e dopo 5 anni di ricerche ed esperimenti riuscì finalmente ad imbalsamare alcuni arti trattati con sostanze reagenti da lui stesso ideate, a quell'epoca era in uso la pietrificazione, ma l'imbalsamazione era più d'effetto perchè manteneva intatti i lineamenti del defunto .. persino il colore dell'incarnato, la gente non ci credeva lo prendevano in giro ma l'occasione della morte di un personaggio famoso dell'epoca ( Pietro Martini) gli diede l'occasione di sbigottire tutti, tutti tranne l'università di Cagliari che non gli volle dare una cattedra... lui si trasferì a Napoli dove frequentò persone importanti e divenne sempre più famoso perchè a quell'epoca le famiglie ricche avevano il capriccio di voler imbalsamare i corpi dei congiunti perchè fossero sempre intatti ( Pietro Martini esumato dopo 32 anni era ancora come quando fu seppellito... dimenticavo... il corpo non era rigido, era come da vivo...Incredibile vero?) imbalsamò in forma di medaglia il sangue caduto a Garibaldi nell'aspromonte.. divenne famosissimo, e molto ricco, ma non ottenne mai la cattedra universitaria perchè si rifiutò sempre di svelare il segreto delle sue imbalsamazioni, passata la moda delle imbalsamazioni continuò a fare il medico ma sempre più povero e sempre più solo... ( la gente aveva paura di lui) morì povero a Napoli nel 1900....

I libri di Giorgio Todde sono bellissimi, ve li consiglio... almeno lo stato delle anime.. è veramente bello.

P.S. ... non notate la somiglianza di Efisio Marini con qualcuno nostro contemporaneo?....napoletano ....???

7 commenti:

Stefi ha detto...

Davvero affascinante la storia di Efisio Marini. Genio incompreso. Sono curiosa di leggere questo libro oltre all' attrazione per il prsonaggio, per il fatto stesso che si tratti di un giallo. Grazie per il consiglio. Ma secondo te a chi assomiglia?? Gigi d' alessio con la barba e i capelli... boh... non saprei proprio...

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

Calendula per quanto internet sia un vasto mercato dacci dei ragguagli piu sintetici,tipo:oltre al titolo e l'autore l'edizione è a cura di???????gia' perchè questo tipo di storie a me sono congeniali in lettura-Prima ancora che uscisse Red Dragon io l'avevo letto ben tre vole finchè non capi(eh,eh,eh,) che era il proseguo de
"Il silnzio degli innocenti"(hannibal Lecter)
film che poi vidi al cinema,lo comprai e ormai lo conosco a memoria,sono macabra'?Ma no dai è che spesso mi meraviglio di me stessa.Mi chiedo cme mai spesso(troppo spesso) riesco a capire che è il colpevole(che non è il maggiordomo)Agatha Cristi ed Hercule Poirot sono state letture che mi hanno accompagnato da teen- ager(di nascosto dalle suore che ovviamente dicevano essere letture deplorevoli)Capire l'indicibile mi ha sempre affascinato-Pero' qui non ho ben capito a chi assomiglierebbe,l'ho gurdato bene e si che la fotografia è uno dei miei hobby ,ma non ho capito con chi è l'assomiglianza,ma visto che parli di personaggio Napoletano e visto che lui ,lo scrittore imbalsamatore c'è visuto tanto tempo niente di piu facile che il personaggio abbia del suo dna nelle vene,ma chi è???????????please please rivalami l'aracano
gabrybabelle


p.s.[[Prima ancora che uscisse Red Dragon io l'avevo letto ben tre volte]]]
Titolo Italiano è:

"£Il delitto della terza luna"
(è per via del titolo che lo comprai,incuriosita)

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Spesse volte le persone più intelligenti e in gamba muoiono povere.
Un saluto

Luana ha detto...

...non lo conoscevo...e ancora una volta, vengo a conoscenza, grazie ai blogger, di cose, che altrimenti non avrei mai saputo, brava! Grassie!...io mi domando perchè in Italia, più che altrove, si tende a non accogliere gli scienziati, i geni, siamo veramente meschini! Ora me lo dici a chi somiglia??? Non mi viene in mente nessuno...dai che sono curiosa!
Un bacione.

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Beh, dopo una recensione così autorevole, non rimane altro che correre subito alla libreria! Posso ingaggiarti quando uscirà mio libro l'anno prossimo? :)))

Luigi Serra ha detto...

Ciao. Mi fa piacere che in questo post parli di Efisio Marini. E' da anni che insieme a Corrado Zedda ci occupiamo di studiare la figura di questo scienziato. Curiamo anche un sito su di lui.
www.efisiomarini.info
Se hai voglia facci un giro.
Ciao!