giovedì 7 gennaio 2010

LA CANTANTESSA

In una delle più importanti emittenti locali della Sardegna, cè un programma che si intitola SARDEGNA CANTA, in cui si esibiscono gruppi di ballo sardo, e cantanti ( uomini donne o compagnie corali) sempre e solo di musica sarda, inutile dirvi che non ho praticamente mai visto il programma, ma facendo zapping, e capitato di vederne stralci, il programma è presentato da una bellissima ragazza, di cui non farò il nome, che assomiglia a Caterina Murino.... anche se di fisico è più esile, la ragazza in questione si è sempre limitata a presentare, ma chissà come mai gli è venuto in mente di mettersi anche a cantare..........................................
Ora se cè una cosa che adoro della musica, e proprio questo, non conta quanto sei ricco, quanto sei bello o brutto o di che colore e la tua pelle: o il talento musicale cè oppure semplicemente e meglio che ti dedichi al punto croce.
La suddetta signorina ha pensato bene che avendo molti soldini semplicemente prendendo lezioni di canto sarebbe diventata la nuova Maria Carta. L'ho vista esibirsi ( ovviamente in playback ) in una delle puntate del programma e mi ha fatto paura e non in senso buono.
Tutto questo per raccontarvi del mio incontro ravvicinato con la tipa.
Io ero seduta in macchina, aspettavo il conte che dentro un negozio aquistava non so cosa. si sente arrivare ( nel traffico caotico dell'ora di pranzo) una macchina con la musica a volume molto alto, e una voce che proveniva dall'auto che cantava... oddio cantare e molto lontano da quello che si sentiva arrivare dall'auto, comunque arrivavano dei suoni più o meno umani.... era lei la tipa.... io non lo riconosciuta subito.
Si affianca alla macchina e continua ad emettere suoni a squarciagola come se fosse Whitney Houston e io mi giro a guardarla... ora io non so che faccia dovessi avere ma posso immaginare perchè la tipa si gira vede la mia faccia ( penso allibita ) e zittisce immediatamente ( e fortunatamente per le mie orecchie che iniziavano a fumare) accellera e sparisce.
Ora io non so se abbia proseguito nella sua carriera. Spero di no..... ma pagherei per vedere che razza di faccia avessi in quel momento.....
Morale della favola: i soldi non possono tutto.
E PER FORTUNA

20 commenti:

Milo ha detto...

Per associazione di idee, leggendo il tuo post, mi è subito venuta in mente la signora Bruni in Sarkozy!
;)

Vele/Ivy ha detto...

A me invece è venuta in mente "All I Want for Christmas Is You" cantata da Noemi Letizia... che suona più o meno così: "Al ai won for Crissmass is iùù" ecc. ecc., il tutto cantata con una vocetta fastidiosissima e stonata. In ufficio la canticchiamo per rotolarci dal ridere, ma è meglio astenersi dall'ascolto se si è deboli di cuore...

L'armadio del delitto ha detto...

Haha, immagino troppo la scena!

Geillis ha detto...

Noemi mi manca, devo assolutamente trovarla!!!!
Ormai cantano cani e porci, vedi il menestrello napoletano, per cui non mi stupisco di nulla...

Colei che... ha detto...

Il talento i soldi non te lo possono dare, ma pare che un po' di pubblicita' basti a far ascoltare alla gente di tutto. E' incredibile come non ci si ribelli a delle cose che vengono proposte di continuo fra radio e talevisione solo perche" spinte da case discografiche! :P

Six ha detto...

Ciao! Come stai? Non scrivo da un secolo sul blog... e da tanto non passo di qui! Spero tutto bene! Buon anno!! Silvia (six e le tartarughe marine...)

SILVIA ha detto...

hai detto giusto i soldi non possono tutto.....il mio blog inizia con qeusto genere di riflessioni: UN ABBRACCIO povero ma "RICCO"!!!!

Bruno ha detto...

mi è venuta in mente una canzone di luca carboni... " i soldi lo so che non danno la felicità
immagina però come può stare chi non li ha
oh no da soli lo so, da soli no"

Pupottina ha detto...

ciao
buon weekend

^_______________^

Vittoria A. ha detto...

Anche io immagino la scena! Anche io vorrei trovarla! :D

Gio ha detto...

Bestemmiare in musica è un crimine che non si perdona dalle mie parti ... e neanche dalle tue vedo ;-)

Ciao!

Gio

Clelia ha detto...

Anche io come Milo ho pennsato alla Bruni :)

Guernica ha detto...

Ma...che ne so...si ostinano a voler imporci come brave (professionalmente parlando) donne (anche uomini) che in realtà sono delle ciofeche...eheheh
L'altra sera mentre facevo zapping mi è capitato di fermarmi su Rai Uno.La trasmissione credo fosse I raccomandati...viene presentata una tizia, che ora non ricordo neance come si chiama, come se fosse la regina mondiale di bellezza e bravura canora...
Ti posso garantire che non possedeva ne l'una, ne l'altra qualità...Boh!
I soldi non possono tutto, ma intanto lei era su Rai Uno...io invece sto a casa a farmi le pippe mentali che hai letto nel mio ultimo post eheheh ^___^

AmosGitai ha detto...

Nell'augurarti buon anno (in ritardo) invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed interpreti del 2009.

VOTA I MIGLIORI FILM ED INTERPRETI DEL 2009!

Silvia ha detto...

Ahahahaha, che scena!!!!
Beh, avendola fatta smettere di cantare con la faccia che hai fatto... hai salvato l'udito a molte persone!!!

;-)

inchiostrovivo ha detto...

Se scrivi che i soldi non possono tutto sei davvero una persona ottimista. Io da disincantata, con qualche anno più di te, non ne sono così sicura :-)
Ciao

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Ehm... di cantantessa ne esiste una solo ed é Carmen Consoli. Questa tipa di cui parli nel post... no comment!

Rosa ha detto...

Soldi, Soldi, Soldi, tanti soldi
Beati siano soldi
I beneamati soldi perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta
Soldi, Soldi onvero Barba Braschi
Ti danno donne e whiskey,
salute e figli maschi perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta
Prendi, spandi e spendi
Non domandare da dove provengono
Dindi, tanti dindi
Che nelle tasche ti fanno din-din-din

Soldi, Soldi, Soldi, toccasana
di questa quotidianna
battaglia della grana perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta

Prendi, spandi e spendi
Non domandare da dove provengono
Dindi, tanti dindi
Che nelle tasche ti fanno din-din-din
Soldi, Soldi, Soldi, toccasana
di questa quotidianna
battaglia della grana perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta

Magari a qualche cantantessa le dedicano un francobollo ;-)

Malumore ha detto...

era sicuramente la ex fidanzata di giuliano marongiu

Malumore ha detto...

ps: la bruni non è male!