lunedì 3 novembre 2008

SCORPACCIATA DI MONTALBANO


Ieri su RAI 1 hanno dato uno degli ultimi episodi della serie Il commissario Montalbano.

Io ho appena finito di leggere il penultimo libro sto leggendo il terzultimo e a breve mi comprerò l'ultimo. Io adoro Camilleri, ho letto quasi tutti i suoi libri, sia quelli con protagonista il famosissimo commissario, sia quelli storici. Ha uno stile di scrittura che mi lascia incantata. Ricordo sempre quando lessi il primo libro di Camilleri " la forma dell'acqua", ci misi mezz'ora per le prime 10 righe... è scritto praticamente in siciliano.... io non sapevo niente di siciliano, rilessi le stesse righe piano piano sino ad afferrarne il senso. Ora dopo tutti i libri che ho letto il siciliano ( quello scritto almeno) lo capisco benissimo, e nei periodi in cui leggo Camilleri, mi sorprendo a pensare in siciliano, parlando con Trattalia, mi viene da dirgli: vuoi babbiare?, oppure con mio fratellino, mi stai scassando i cabasisi, oppure stavo taliando u mari. Insomma mi prende completamente, mi sembra di essere li, mi commuovo, rido a crepapelle delle sciarratine che si fanno Salvo Montalbano con Livia.

Ma cè un neo, Camilleri è diabolico sotto un punto di vista, descrive con dovizia di particolari i pranzi e le cene di Montalbano, descrive persino la sensazione che danno quando scendono in gola, vi giuro che anche se ho appena pranzato, mi viene fame lo stesso quando leggo le pietanze ( pasta con polpa di ricci, polpetti, oppure pomodori caciocavallo, e olive, e poi gli arancini che mi piacciono talmente tanto che ho imparato a farli) insomma è un tormento, ti viene voglia di andare prendere l'aereo e pranzare nel ristorantino in riva al mare dove pranza sempre quel grannissimo cornuto di salvo AHAHAHAHAHAH

16 commenti:

Chantilly ha detto...

sai che c'è il libro delle ricette?! devo averlo da qualche parte, lo tiro fuori e ti dò il titolo.
...spero che sia quello che penso io... vedrò.
ho quei libri nella mia lista (lunghisssssima) dei libri da leggere, sempre rimandati, ma dopo questo tuo post, sono troppo curiosa, devo assolutamente metterci le mani su!

Luana ha detto...

...vero...ne ho letto qualcuno e per fortuna l'episodio di ieri era tra questi, il siciliano è un dialetto tanto simpatico e poi si avvicina molto al mio, termini come taliare babbiare si usano anche qui...ma a proposito di ricette, finalmente ho capito perchè Trattalia, è una ricetta tipica sarda, vero? La mia curiosità mi ha spinto a cercare su google ;))...al sud c'è la tendenza a fare ricette con le interiora, a Cz abbiamo il mitico "morzeddu"...sarà perchè avendo un tempo sofferto la fame, ci siamo ingegnati a nutrirci con quello che si poteva racimolare.
Cmq Salvo Montalbano è troppu ganzu!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Ciao Calendula, continua a coltivare questa tua bellissima passione della lettura.
Un caro saluto

Bruno ha detto...

non ho mai letto i libri ma mi piace vedere la serie in tv...ovviamente quella di ieri non me la sono persa...sta sera si...si suona.. :-))

Katiu ha detto...

uhm ... non ho letto nessun libro di Camilleri, lo ammetto. E mea culpa non guardo nemmeno i film tv. Non sono il mio genere.

Già a volte faccio fatica a capire quando parlano in italiano, figurati in dialetto!

^____^

Rosa ha detto...

Camilleri ti appassiona?
Il dialetto siciliano ti affascina? La cucina siciliana ti fa venire l'acqualina in bocca?
Allora sono sicura che questo qui:ti farà piacere.

Ciao
Rosa

Erica ha detto...

Io non ho mai guardato la fiction nè letto un libro di Camilleri, ma siccome che preferisco leggere le cose anzichè guardarle in tv, credo che prima o poi mi leggerò anche Camilleri! Spero di non mollare subito per via del siciliano che non capirò! Baci!

calendula / trattalia ha detto...

@ Chantilly: dai non lo sapevo ti prego fammi avere notizie, ho gia l'acquolina in bocca
@ Luana: ahahah hai scoperto il segreto di Trattalia, si e vero in tutto il sud Italia si usa cucinare le interiora..
@ Marco: non potrei farne a meno..
@ Bruno: BUON CONCERTO
@ Katiu: meritano veramente..sono bellissimi
@ Rosa: mi sono iscritta al fan club ahahahah
@ Erica: ti piaceranno sicuramente

Pietro ha detto...

peccato non riuscire a seguirlo montalbano, ma la tv mi respinge

Rosa ha detto...

Mizzica, siciliana di adozioni addivintasti ah
;)
Hai letto le ricette?

Baci
Rosa

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Pensate un pò, quando avevo comprato "la vamp d'agosto" non sapevo che fosse scritto in dialetto siciliano, infatti all'inizio era il libro che mi leggeva:)) Ma poi ho accettato la sfida e dopo mi sono divertito un sacco...

calendula / trattalia ha detto...

@ Pietro: quando la tocchi prendi la scossa???ahaha
@ Rosa: uuh mi piacerebbe...ahahah si me le sono copiate nel computer...mamma !!
@ Blessing: sei un grande!!!!!

Silvia ha detto...

Mai letto Montalbano, solamente anni fa vidi uno dei film in tv (credo il gatto e il cardellino).

Posso dire che "invidio" un pochettino il successo di Camilleri???!!!!!

Perché lo vorrei anch'io, il suo successo...

;-)

Mitsuki ha detto...

Io ho letto recentemente la tela del ragno... Unico libro che aveva in casa mia ma di montalbano... m'è piaciuto però...

Colei che... ha detto...

Complimenti a chi legge i libri di Montalbano... sono sicura che Camilleri scriva molto bene, ma io quando ho cominciato a leggerne uno sono stata "spaventata" dal siciliano, e ho lasciato perdere! :P

Colei che... ha detto...

Ho visto che Ravasio ha postato lui stesso un video (con un bel commento) su youtube:

oppure

http://www.youtube.com/watch?v=xUdbk1ZbAgQ"