mercoledì 7 aprile 2010

NON HO FACEBOOK

ragazzi mi sono rotta le palle... perchè ogni persona nuova che incontro dopo un pò che parliamo mi dice: cè l'hai facebook...??. NO NON HO FACEBOOK, NON MI INTERESSA AVERLO E MI AVETE ROTTO LE PALLE VOI E FACEBOOK..... che poi non capisco tutti quelli che si sono iscritti si lamentano di un casino di cose... da quanto ne so cancellarsi e impossibile.... NON HO FACEBOOK... e basta!!! sono stata una delle ultime persone ad acquistare il cellulare... ho ancora un modello senza fotocamera macina pepe e macchina per il caffè.... il mio pc è lo stesso di 4 anni fa non trovo nessuna utilità nel ritrovare compagni di scuola che vedo per strada spessissimo e a cui magari vorrei pure spaccare la faccia a schiaffi.... NESSUNO MI CHIEDA PIU' DI FACEBOOK... TANTO NON MI CI ISCRIVO....

36 commenti:

Gio ha detto...

Purtroppo io ho ceduto alle richieste di un amico, quando ancora non era cosi popolare.
Ne sono comunque nauseato e purtroppo per motivi 'di lavoro' non riesco a uscirne.

Ti sfido pero' sul cellulare: il mio penso sia piu' vecchio del tuo ;-)

Proprio ieri mi è caduto dalla scrivania, e al solito si è aperto.
Il mio collega era preoccupato - lui ha un bellissimo iPhone, se gli cadesse sarebbe un dramma.

Beh, mi sono fatto una risata e l'ho riassemblato in quattro e quattr'otto :-)

Diceva il mio babbo: 'Il troppo è stress'.

A presto!

katiu ha detto...

Io facebook ce l'ho, e ormai anche da parecchio tempo (in pratica, da quanto non era così di moda).
Non me ne sono mai lamentata, anche se ho tra gli "amici" persone che non saluterai manco per strada (ed infatti, ogni tanto faccio la cernita degli amici e ne cancello un bel po').
Ma mi serve per tenermi in contatto con un gruppo di gioco di ruolo, e per pubblicare lì vari articoli di questo gruppo.

Per il telefono e la restante tecnologia, invece, sono alternante. Nel senso che ho un telefono pseudo recente che uso anche come navigatore, un pc pseudo recente con un sistema operativo alternativo ed un lettore mp3 con schermo incorporato. Il tutto, ovviamente non di "marca" nota ma di sottomarca, per risparmiare un po'.

Ma non ci vedo nulla di male a non avere facebook o altro.

☆♥gabrybabelle (๏̯͡๏) ha detto...

Cal,io ODIO Fissebook(vocina da puffettino blu)ci sono tre quarti di parentado impiccioni,e sono in tre continenti. uff (americano,africano e europeo)e poi ai miei ragazzi i primi tempi ho dovuto spiegare io come funziona che "NEMMANCO" m'interessa,( quel nemmanco m' intriga,l'ho preso in prestito):-)

e poi io c'ho il mio S.N personale e li mi trovo benissimo poco invasivo rispetto a Fisseeeebook,anche se nell'agosto dell'anno scorso è stato comprato proprio dai Guru di Facebook,ad ogni modo viaggia per i fatti suoi ed è perfettamente implementato nella piattaforma google(SU cui noi scriviamo visto che blogspot è da anni proprietà Google)

http://friendfeed.com/gabrybabelle

Bruno ha detto...

hai facebook??? diventiamo amici?
hehhehehe...daiiiiii scherzo..

io ero contrario ma poi per esigenze del gruppo mi sono dovuto iscrivere....se usato in maniera logica è un ottimo strumento (nel nostro caso diffondi musica e notizie alla grande) ma se usato per farsi i cazzi altrui allora fai bene a non iscriverti ... come in tutte le cose ci sono i pro e i contro ma la cura è saperlo usare.

Vele/Ivy ha detto...

Neanch'io ce l'ho e ne vado fiera!!
In realtà ce l'avevo, ma appena ho visto che mi chiedevano l'amicizia ex compagni di scuola, che ai tempi manco mi salutavano, ho disattivato l'account. E poi mi dava fastidio essere "spiata" dai colleghi. Era una cosa insopportabile!

lasettimaonda ha detto...

E non sai quanto fai bene!!!!!!!
Io un anno fà, per iscrivermi ad una lista di persone che lavoravono sulla SM,mi sono messa si fb.....ahimè!!!!!!!!!
Mi hanno rotto le palle in 100.000persone che non avevo alcuna intenzione di vedere nè sentire ed ora, l'unico sistema per non aver rotture, è quello di non aprirlo più e di non rispondere MAI!
Ciao e resisti!Syl

Piero. ha detto...

Non posso crederci! Odi anche tu facebooK? Dammi la mano sorella, e non voglio altro che poi te la restituisco. Per ma è già moltissimo un blog con tutti i suoi ectoplasmi che svolazzano sulle pagine. Possiedo un cellulare normale che serve a fare le telefonate e a mandare sms short, very short. Poi so che l'Italia è unita(!?) dal 1861 e che la capitale è Roma ed ho anche una tv a colori. di alcune cose di questo computer ancora devo scoprire la funzione e alcuni termini tecnici che ogni tanto mi sparano in faccia altri blogger mi sono tuttora oscuri. Vorrei tornare ma non voglio "diventare tuo amico", ciao

giulia ha detto...

E fai bene a non averlo. E' davvero un mondo in corsa. Io ho curiosato perchè lo usano i ragazzi e volevo capire. Ma non mi piace e non ci vado mai.
Io non amo neanche il cellulare. Penso che ognuno sia libero di essere quello che è.
Un caro saluto

Il Signor P. ha detto...

Cancellarsi non è impossibile, certo la prospettiva di vedersi arrivare/appioppare richieste di amicizia da dove meno te lo aspetti, non è davvero esaltante. Se si vuole sperimentare è a proprio rischio e pericolo, compreso eventuali contatti con ex di tutti i generi. Possedere facebook? Mi sembra più una questione da "posseduti", qualcosa di poco godevole.

Selene ha detto...

Ci sono lati positivi e nagativi. Come in tutto il resto. E soprattutto puoi scegliere se averlo o no :)

Colei che... ha detto...

Anceh io sono fuori da Facebook. Anche solo il pensiero che i colleghi di lavoro vadano a curiosare cosa faccio con i miei amici che loro non conoscono mi da' fastidio... e come dici tu, non sento nessun bisogno di avere collegamenti di qualche genere con persone che non vedo da anni perche' magari neanche sento il bisogno di vederle... Cancellarsi non e' impossibile, ma antipatico, bisogna mandare una mail e poi un'altra arrabbaita quando non ti rispondono. E almeno fino all'anno scorso, in inglese. Per il resto, lascio FB a chi ci si diverte, io ho modo migliori di perdere il mio tempo!

Niente Barriere ha detto...

Io invece sono su facebook anche se in questi mesi lo uso pochissimo.. comunque lo trovo uno strumento utilissimo (personalissimo parere :D)
Ho notato da subito che anche li bisogna stare attenti, pullula di virus e di truffe, dunque alla fine...non ti sei persa niente! :P

Un saluto!

Vittoria A. ha detto...

Concordo, se uno vuole tenere i contatti con i compagni di scuola lo fa comunque anche senza facebook. Anche io ho un cellulare vecchissimo terro' finche' campa!

chiara ha detto...

no, ma dai, non sei su fb? ma come mai? perchè? quando mai? ma su, ma si pensaci bene entra nella comunity, siii ciovane... ho esagerato?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!? :D

Silmiaug ha detto...

Ma guarda un po', uno saltella di blog in blog e cosa trova? Un post anti-fb di quelli che scaldano il cuore a chi, come me, detesta l'orribile soscial-cosa.

Non sto a fartela lunga con la mia antipatia/preoccupazione per il fenomeno (ci ho già scritto fin troppi post sul mio blog), ti dico solo: brava! :)

E sono contento di leggere i commenti e vedere che esiste ancora una fronda di resistenza.

(Però ho l'iphone... Ora mi banni? :) )

Tyreal ha detto...

La tecnologia non è "il" male, il problema è che spesso viene usata male. Facebook è uno strumento potente per mantenere contatti con persone lontanissime, ma viene usato perlopiù per condividere banalità. Io lo uso, lo uso spesso e credo ci siano margini per usarlo in modo utile (pubblicizzare i libri di Laura Iuorio o i dischi di Saba Anglana, per esempio :D), ma sono il primo a dire che per il 90% è fuffa di cui si potrebbe anche fare a meno.

Barbara T ha detto...

Io sono su FB e la cosa non mi turba minimamente, che sia solo una questione di misura?

L'armadio del delitto ha detto...

Anche il mio camputer ha quattro anni (quasi cinque), e devo cambiare il cellulare, vecchio di 7 anni, perché comincia a non funzionare più... ne ritroverò uno semplice e solido?

Ho due account Facebook, uno personale e uno per il blog. Uso quello personale per gli amici e cugini che abitano lontano (essendo espatriata, è piuttosto comodo), e rifiuto le richieste di amicizia di persone che non conto fra i miei più cari. Risultato: pochissimi amici, ma un FB tranquillo che uso meno di una volta a settimana e non mi pesa.
Ho anche un account per il blog, cosa comoda per "conoscere" le mie lettrici non blogger e permettere loro di commentare. Molti dei miei "amici" però ci passano la giornata! E' pazzesco!
Credo che FB sia come la TV: può essere un buon strumento, ma si può facilmente perderci delle ore.

Una mia amica ha chiuso il suo FB tre settimane fa: ora si può, meno male!

Comunque anche se il mio avviso su FB non è negativo quanto quello degli altri, sconsiglierei a chi non è iscritto di aprire un account.

riri ha detto...

Mia cara Cal. come ti capisco!!Sembrava che chi non fosse un adepto era fuori dai giochi ahahah,sinceramente mi ero iscritta per curiosità ed all'inizio la novità era diciamo gradevole, poi mi sono accorta della poca utilità di quel modo di comunicare..amici di scuola, non ne ho trovato nemmeno uno, poi io sto a Torino, loro a Napoli ci siamo persi di vista una vita fa..Mi sono autoeliminata anche se rimane una traccia e questo non so proprio come spiegarmelo..Ancora oggi, mi fanno la stessa domanda: hai face-book, no, io ho il telefono fisso con cui parlo ore, un pò il cell. amo poco la tecnologia che avanza e mi sto ancora chiedendo come fa un aereo a volare.:-)
Baci.

Milo ha detto...

Manco io, però, cara Calendula, è roba da disoccupati!

Eh???
Disadattati?

Naaa, disoccupati! Son tornato in Italia (ta-daaaa) e l'orecchio ha captato qualcosa alla tivvì:
una società immobiliare pretende dai suoi aspiranti impiegati non solo che "abbiano facebook", ma pure un qualche centinaio (o giù di lì) di "amici certificati su facebook", altrimenti niente impiego! Trooooppo diversi e asociali per essere assunti senza tanti amici su feisbùkkk!!!

Che meraviglia... sì, ma voglio scendere!!!

^_______^

Rosa ha detto...

Se la cosa ti può confortare, manco io sono su facebook.
Non ne vedo l'utilità e poi detto tra noi,la gente falsa e impicciona mi da fastidio.
Telefonino e computer, hanno compiuto dieci anni (spero che tengano ancora !!!)

Bacino

PsycHomer ha detto...

Bel blog...
e il Maestro e Margherita e' un libro stupendo

Malumore ha detto...

come in tutte le cose bisogna usare la testa.. io ho facebook e guai se non ci fosse. mi consente di usare mooolto meno il telefono e inoltre di essere presente anche con piccoli gesti o commenti con persone care che altrimenti non vedrei nè saprei cosa combinano. ovviamente devi rinunciare in parte alla privacy, avere spirito di socializzazione e non pretendere che sia uno strumento che ti cambia radicalmente la vita. io non ho mai criticato facebook, ma essendo uno strumento di incontro tra persone di tutte le età, critico spesso l'uso che tali persone ne fanno, allo stesso modo in cui posso criticare le fesserie che un amico può fare nella vita di tutti i giorni, senza per questo chiudermi in casa. Per concludere so solo che non voglio diventare invecchiando come i miei nonni che criticano il computer ed internet con gli stessi termini con cui si possono criticare oggi i social network o alcune nuove tecnologie, e cerco di stare aggiornato e al passo coi tempi, per non dovermi fare la pensione a rigirarmi i pollici perchè mi fanno male le ossa e non posso uscire. E' solo una questione di scelte in fondo, e se qualcuno ti richiede se hai facebook è perchè magari ha interesse ad averti tra i suoi contatti perchè ti ritiene una persona piacevole, take it easy

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

E vai!!!!! Anch'io non ci sono e non mi ci iscrivo!!!!!!

Kashmir ha detto...

quanto grave sono ad avere due BB che mi hanno rifilato per lavoro?

@enio ha detto...

mai avuto FACEBOOk nonostante lew centinaia di richieste di amicizia di perfetti sconosciuti. Ho però un blog, lo confesso e un sito web.

calendula ha detto...

KASHMIR cosa è un BB?

Pupottina ha detto...

beata te!!!!
dopo un po' si diventa dipendenti... in più persone che non volevi più né vedere né sentire ti rintracciano e non è quasi mai una bella esperienze... soprattutto se sono ex o persone antipatiche e scoccianti....
l'impossibilità del cancellarsi è l'ultima delle cose negative...
buona serata ^__________^

Guernica ha detto...

Io non amo Faccia di libro. Mi sono iscritta una settimana fa perchè serviva per Amnesty.
Se utilizzato in modo corretto non è poi così terribile...
Dipende dall'utilizzo.
In ogni caso il Blog è il Blog, non si discute.
Forse ti chiedono perchè vogliono inserirti nella loro rete.E' facile diffondere notizie con FB, più che con il Blog.Questo è il punto.

P.S. Non è vero che è impossibile cancellarsi!

Kashmir ha detto...

uno "strumento" che qualsiasi CEO, COO, CLO, CFO etc.. o professionista in genere che si rispetti deve avere: un BlackBerry :)

in alcuni(quei)microcosmi aziendali, FB non esiste; in quei microcosmi il tuo "social n" diventa il tuo BB (o i tuoi BB)

calendula ha detto...

Kashmir: grazie avevo una curiosità allucinante!!

Pimpirulin ha detto...

"se sei su FB ci teniamo in contatto!"
Perchè? Non ti bastano cellulare, mail, blog, indirizzo di casa???
Se non vuoi fare un po' di sforzo per tenerti in contatto con me, non mi meriti. Voglio che tu "rimanga in contatto" con me perchè mi pensi, ti manco, hai voglia di sentirmi. Non perchè sono una dei tanti nella lista dei tuoi "amici".

Si è capito che nemmeno io sono su FB e che non ho nessuna intenzione di entrarci?

Kashmir ha detto...

@ calendula: immagino :)

Ale ha detto...

cè l'hai facebook...??

:D

NYY ha detto...

FB non e' dannoso, ci si puo anche cancellare, o si puo decidere di non andarci mai, un po come si evita il TG di rete 4!

evergreen ha detto...

...non hai tutti i torti!