giovedì 15 ottobre 2009

NATURA





























Nella prima immagine in alto, l'isola artificiale che vedete si trova all'interno di un bacino di raccolta dell'acqua, quando si è deciso di creare una diga in quella parte di terra sorgeva gia una chiesetta, e così si è deciso di lasciarla lì dove era, ogni anno viene organizzata una messa, e il parroco e i fedeli arrivano con le barchette...
Il punticino che vedete nella foto sotto l'albero sono io...
Nelle altre foto... asinelli tanto tanto carini... che hanno mangiato dalle nostre mani un sacco di carrube....
Nell'ultima foto cascatella sui monti dei sette fratelli, vicino a Cagliari

29 commenti:

Gio ha detto...

In quel meraviglioso albero riconosco il mitico Irminsul che sostiene il mondo.
Strepitoso davvero.

katiu ha detto...

Ma che spettacolo!!

Colei che... ha detto...

Gli asinelli... sono bellissimi! :) Ma sbaglio o stanno mangiando anche dell'uva? :P E peccato l'isola non si veda molto bene... :(

Teresa Vargas Feria ha detto...

Buen paladar el de los burros jajaja,
un abrazo

Bruno ha detto...

ma quanto è bella l'Italia.... quella in Natura, ovviamente ...... :-)

Vele/Ivy ha detto...

Che bello quell'albero... veramente maestoso!
Ma anche l'isola sembra da cartolina... e gli asinelli sono simpaticissimi ^__^

Barbara T ha detto...

che carini!

l'incarcerato ha detto...

ahh che spettacolo, è così bella e immensa la natura. Un opera d'arte vivente e noi con il nostro consumismo, egoismo, e voglia di cementificare tutto( e ringraziamo lo Stato e la mafia) stiamo perdendo questo bene immenso.

lasettimaonda ha detto...

Bellissimo e poi gli asinelli....li adoro!
Pensa che conservo in un libro, la cartolina con un asinello bianco dell'Asinara, ha un muso spettacolare!Ciao!Syl

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Quante cose non meritiamo nel mondo...

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Ma sono delle bellissime immagini. Sono sicuro che prima o poi l'uomo sapiens sapiens riscoprirà il bisogno di rispettare la natura, di avvicinarsi di più a lei e poi di ricominciare ad amarla...dopo tutto non abbiamo più la scelta.
Buon weekend!

Geillis ha detto...

Che meraviglia!!Dovremmo tenercelo da conto questo patrimonio, ed invece...

Liliana Lucki ha detto...

UN ESPECTACULO.

BELLA FOTOS.

SALUDO DESDE ARGENTINA.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Foto di serena luce. Vita e allegria. Un sorriso contro l'oblio e il soffocamento della realtà.

riri ha detto...

Ciao, adoro gli asinelli, mi fanno tenerezza..belle le tue foto, dobbiamo essere più vicini alla natura per star bene..
Ti abbraccio

NYY ha detto...

Belle foto :-)

Ale ha detto...

Ma che albero gigantesco!!!!!!!!!

Bruno ha detto...

ciao
certo che puoi pubblicare il post, manda solo una mail per notifica a questo indirizzo

clowntalento@yahoo.it

grazieeeeeeeeeeeee

IL DISSACRAZZONE ha detto...

ma che splendide immagini!

altra cosa rispetto agli asini che camminano tra noi su due zampe!
ciaooo

Silvia ha detto...

Che meraviglia!

;-)

Clelia ha detto...

foto stupende...

clelia

Guernica ha detto...

Oh ma che belli i vostri posti!:)
Il fine scorso ero a Sassari.Ho fatto un giro verso Stintino e poi volevo tornare a Capo caccia...causa mal d'auto nulla di fatto :( :( :(
Belle le strade immerse nella natura...mucche, pecorelle..

Pupottina ha detto...

wow che foto!!!!

Darksecretinside ha detto...

Che luoghi meravigliosi! pure bellissimi scatti! Vien voglia di entrarci dentro!

Milo ha detto...

Vedendo queste immagini bellissime e in particolare l'espressione dell'asinello della foto... beh non resisto, scusatemi! vorrei lanciare a tutti un messaggio animalista:
Risparmiate almeno i mammiferi... sono come noi! Non mangiateli!
Io sono un vegetariano convinto per ragioni etiche (non mi va di soddisfare la gola a spese del dolore e della morte di altri animali)!
E aggiungo: anche perché ci tengo sia alla mia salute (mangiare carne fa male, è cancerogeno) che alla salvaguardia dell'ambiente (gli allevamenti ovini, suini e bovini inquinano più delle auto!)

verificate la veridicità:
http://espresso.repubblica.it/dettaglio-archivio/791222

http://route66.corriere.it/2009/10/la_bistecca_che_distrugge_il_p.html

Scusami, cara Calendula, spero di non aver disturbato.
Complimenti per le bellissime foto! La Sardegna è stupenda! E' forse l'unica parte di Italia dove verrei volentieri ad abitare!
Ciao, a presto!
:)

riri ha detto...

Un caro saluto e grazie:-)
Qui a Torino continua a piovere, l'aria è pulita e finalmente si respira meno smog..vorrei essere su un'isola d'utopia dove mangiare solo pane e formaggio...
Ti abbraccio

Chantilly ha detto...

ma quanto mi piaciono gli asini, troppo belli!

▒▓█► JOTA ENE ha detto...

Buenas fotos

Miriam ha detto...

Ciao sono arrivata a te tramite il blog degli sgrittori...mi ha incuriosito la tua appartenenza territoriale...siamo molto più vicine di tante altre blogger...Sto spulciando per benino foto(bellissimi gli asinelli e i paesaggi), i tuoi post, le tue iniziative....non male davvero, anzi molto molto interessante!
Sai che ti dico? mi aggiungo ai tuoi lettori, se ti va vieni a trovarmi in "sospesa nel tempo", potrebbe nascere una bella conoscenza, che dici?
Un caro arrivederci a presto!