venerdì 12 dicembre 2008

PARADOSSI TELEVISIVI

Ieri sul blog dell'amico Pylaus, sono venuta a sapere che I SEGRETI DI BROKBACK MOUNTAIN, trasmesso su RAI 2 in seconda serata, era stato completamente censurato, cioè erano state tagliate tutte le scene omosessuali, come se io vado a vedere un'opera lirica e non ci sono i solisti che cantano.... va be che in uno stato in cui si usano ancora parole come ricchione e pigliainculo per offendere il prossimo, in uno stato OMOFOBO, rappresentato da una chiesa razzista e profondamente omofoba, che ha paura della sua stessa natura più profonda, io non è che mi aspettassi qualcosa di diverso, anzi mi sono stupita facendo zapping di vedere sulla rai il bellissimo film di ANG LEE, non avevo voglia di guardare e per fortuna non ho visto lo scempio che hanno fatto del film. Poi ieri sera proprio mentre raccontavo al conte della censura su rai 2, a canale 5 danno in PRIMA SERATA, la seconda puntata della fiction IL CAPO DEI CAPI, il bollino era giallo , cioè bambini accompagnati, nei primi 7 -8 minuti della puntata si sono viste scene di violenza assurde e inaudite, MI RIPETO: IN PRIMA SERATA SENZA CENSURA E CON L'OK PER LA VISIONE DA PARTE DEI BAMBINI ACCOMPAGNATI DA UN ADULTO.
Adesso vorrei capire una cosa... MA CHI CAVOLO E' CHE DECIDE COSA UN BAMBINO PUO' O NON PUO' VEDERE???, COSA CE' DI EDUCATIVO NEL VEDERE UN BASTARDO CHE PICCHIA A COLPI DI NON SO COSA UN MACELLAIO??? E COSA C'E DI EDUCATIVO NEL FAR VEDERE AD UN BAMBINO SPARATORIE TRA LA FOLLA??, ho capito che sono fatti storici ( più o meno ... perchè poi le cazzate nella fiction erano tante... ) ma anche il terzo raich è un fatto storico, facciamo vedere ad un bambino schindler list???,
Sarò strana io ma quando hanno dato schindler list molti anni fa mio fratellino è dovuto andare a letto, tempo per far vedere certe cose, e nel frattempo gli si può raccontare come sono andati i fatti, ma senza far vedere scene di massacri, sangue a gogò, e morti atroci....
insomma si è capito che per la classe dirigente televisiva italiana e molto più pericoloso far vedere 2 uomini che si baciano che 3 uomini che massacrano di botte un povero diavolo.
ECCO PERCHE' POI DI SERA IN GENERE LEGGO!!!!

27 commenti:

Stefi ha detto...

Concordo completamente!! Non ho mai capito nemmeno io che senso avesse questo bollino che in realtà sembra messo a caso nella maggior parte dei film!Chissà davvero chi è che se ne occupa?? Certo non dev' essere una cosa facile avendo una tale responsabilità ma proprio per questo dovrebbero starci più attenti! E poi chi dice che un bambino essendoci il bollino rosso o giallo non si metta lo stesso a guardarlo...o i genitori sono eternamente con lui...???

katiu ha detto...

Concordo pienamente!
Anche io mi chiedo chi è che sceglie che bollino abbinare ad un determinato programma, in quanto non ci azzeccano mai una volta!
Il film di Ang Lee è bellissimo ... ed è sicuramente meno problematico spiegare ad un bambino perchè due uomini si amano che non perchè due uomini si ammazzino!

Pietro ha detto...

un paradosso risolvibile con un po' di civiltà che manca a questo paese, dove la tv è peggio della gente comune.

Erica ha detto...

Guarda quando ho saputo di Brokeback mountain mi sono scandalizzata... Una cosa, o la fai vedere per intero o non la fai vedere proprio. Ma del resto si sa che la Rai in realtà è gestita dalla chiesa... Cmq, piuttosto di censurarlo, non ne avrei affatto comperato i diritti... Poi effettivamente fanno vedere alle nove di sera i mafiosi che ammazzano di botte chi non la pensa come loro... Poi capito ci stupiamo quando postano su You Tube i video che riprendono scene di bullismo.. li fanno vedere al tg e noi diciamo "Ohhhhhh!"... ma per favore...

Bruno ha detto...

ci sarebbero tante trasmissioni in prima serata che sarebbero da censura...non per le scene....per i contenuti........

Xav. ha detto...

Ciao ti interessa uno scambio di link con il mio sito FolleRumba?
Se si, lasciami un commento nella sezione che ho dedicato ai Link....

http://follerumba.blogspot.com/

Ciao ciao!

Rosa ha detto...

Fra l'altro è un film che ha vinto il Leone d'Oro del 2005, 3 Oscar, 4 Golden Globe.
Forse hanno pensato che il pubblico non avrebbe potuto sopportare i baci e le effusioni tra due uomini?

Così hanno stravolto la trama del film, e hanno trasformato una grande passione amorosa in una semplice amicizia.

Le spiegazioni fornite dal Direttore di RaiDue Antonio Marano:"si è trattato di un incidente".

Allora attendiamo, che come ha rassicurato Marano, il film sia al più presto ritrasmesso in versione integrale.

Che ci vuoi fare calendula,si preferisce la violenza all'amore (con la benedizione del Vaticano)

Baci, anzi bacino (non ci allarghiamo molto)
Rosa

Silvia ha detto...

Rivoglio indietro i soldi del canone... considerando l'inadeguatezza, ormai totale, del servizio pubblico...

Quasi, quasi mi vergogno al posto di quello sciagurato che ha avuto la gran pensata di censurare le scene del film...

Meno male che io la televisione non la vedo praticamente mai...

Blogger ha detto...

So per certo che il papa ha voluto vedere il film non censurato.
Si dice si sia commosso.
Blogger

Pylaus ha detto...

La schizofrenia della nostra televisione mi ha sempre reso perplesso... forse è meglio chiamarla ipocrisia.

O forse è solo lo specchio di chi la guarda. Ci vorrebbe un post ad hoc!

Pylaus ha detto...

Dimenticavo...
Bellissimo il commento di Blogger!

Luana ha detto...

Ciao cara :)
concordo, questa storia del bollino rosso, verde o giallo poi non mi va giù, perchè devo lasciar decidere ad altri cosa è educativo per mio figlio e cosa non lo è? Posso deciderlo da sola, visto che la loro selezione lascia molto a desiderare.

Un abbraccio

♥gabrybabelle (^..^) ha detto...

iN tOPIC:
Sai Cal,tanto per tornare su rai due(ma non è colpa di Marano direttore di rete ma di chi dirige RAI CINEMA)NON RICORDO SE è DI MARTEDI' O MERCOLEDI' in terza serata da qualche settimana fanno una serie che ti consiglio "caldamente" fra belle villette affogate nel verde e nelle piscine di una nota Valley,una dolce signora con figLiolanza al seguito si mantiene spacciando pesantemente con annessi e connessi,stupri,storie goldiardiche ,spiegazioni su "pompe E POMPARELLE VARIE " o presunte di Innocenti angeli teen-ager e chi piu ne ha piu ne metta,con parolacce da paura al seguito, ovviamente!!La prima sera m'è preso un colpo,io che ormai non mi scandalizzo di nulla mi sono chiesta [ma i bambini delle elementari che spesso a quell'ora sono ancora in piedi che domande avrebbero fatto e/o fanno ancora,ai genitori?]questo sempre che NON siano gia piu' che eruditi in merito!BHO!!!!

Out Topic:
Si ,la mora sono io,e in braccio ho Jhonny Guitar(il suo nome)purtroppo lui non c'è piu,un incidentemente me l'ha portao via prematuramente!Per la mora è un bel dire,visto che ho cambaito tanti di cuei colori che mamma mia,fino al Blu elettrico ho provato tutte l egamme colori-Ogi è quasi d'obbligo,sono bionda ma solo per nascodere il "Bianco che avanza"e non è detto che non ricambi ancora.in fondo è un piccolo vizio stracolorarmi,eh,eh, posso regalarti un natale in blu? stravolgendo la moda "viola" del momento,augurandoti un natale felice in
BLU

?
eh,eh,eh,eh,guarda un po' che intendo...hi.hi.hi. con affetto ne',mi raccomando gabrybabelle

Michela ha detto...

concordo anch'io, ecco un motivo per il quale la televisione a casa mia resta spesso spenta:)

Darjo ha detto...

e di cosa ci meravigliamo?

questa è l'Italia.

AndreA ha detto...

In genere anche io la sera non sono davanti alla TV ...

Ma ora i bimbi in seconda serata sono ancora svegli?? O_O

Un abbraccio ...

katiu ha detto...

GABRYBABELLE mi sa che intendi la serie che va in onda al martedì sera .... quella per la quale anche io mi sono chiesta come cavolaccio possano far vedere certe cose col bollino verde!!!

Barbara T ha detto...

Sta faccenda e' ridicola! io ho visto il film al cinema e non c'era nulla che non potesse andare in seconda serata, forse neanche in prima.

Chantilly ha detto...

ecco perchè non guardo mai le rai e mediaset. non hanno un minimo di criterio, di morale, di senso dell'arte.
queste sono le stesse tv che fanno vedere di DOMENICA POMERIGGIO, e non parlerò del contenuto, chi le guarda se le merita (non li obbliga mica nessuno, o no?) ma faccio riferimento a certi balletti con donne poco vestite, almeno qualche tempo fa. (visto che non guardo più) o certe discussioni tra varie persone che per dire la propria oppinione urla e s'insulta?
hai ragione, niente può battere un bel libro. un pò di musica. una serata con gli amici, ...

FolleRumba ha detto...

ciao,
per fortuna abbiamo la rete,
dove per adesso, possiamo fare dire e vedere quello che ci piace.


ti ho aggiunto nei miei siti amici,

ciao
follerumba

Renata ha detto...

Molto più edificante far vedere beghe in Parlamento o proprio in Parlamento evidenziare l'assenteismo. Prendere soldi e non presenziare è megli0 che vedere due persone che si amano.Queste sono le linee base dei censori, evidentemente !

Dual ha detto...

Liberta' di parole ed espressione!! Complimenti alla rai..(in senso ironico:))
Un saluto Dual.

♥gabrybabelle (^..^) ha detto...

Sai Cal,per quanto "diverse"come notizie,come vedi "fanno il paio"
In quanto ad oscurantismo o se preferisci "imbavagliamento"
Ripeto seppur di natura profondamente diversa,la tua riguarda l'Home video,la mia riguarda un fatto terribile che dovrebbe trattare la politica,ma tant'è l'imbavagliamento è simile-E' il sistema che è sbagliato,come vedi di questo passo,non ci sara' piu possibile dire nulla,esprimere i nostri pensieri,le nostre critiche-Tutto verra' edulcorato dalla TV e quel che non garba al Governo o meglio la Suo Kaiser Nano III° non solo verra' edulcorato ma se per lui è il caso nemmeno citato,riportato,discusso-Nell'ovattamento silenzioso delle idee,il cervello dell'uomo si atrofizza e torna all'oscurantismo!!!
Gabrybabelle

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Credo che si poteva trasmettere integralmente magari se proprio volevano ad un orario più tardo.

Cmq ecco di nuovo il Vaticano che fa sentire la sua voce...

NYY ha detto...

Mamma rai trasmette l'isola dei famosi e tante altre porcate e poi censusa i film, mi pare sia successo anche con il film su Cristo di M. Gipson ...

3fix ha detto...

Trovo ogni forma di censura alquanto detestabile. Il sintomo ipocrita di una società che si finge progressista ma che, invece, si tiene ben salda ad un oscurantismo medievale.

Desy ha detto...

Io l'ho visto in dvd e non mi sembrava che ci fossere scene così scandalose da essere tagliate... sarà che forse ho una mentalità aperta, bho non sò!
Comunque ci sarebbero magari programmi da censurare, sia x le immagini,sia x i commenti, invece di attaccarsi ad un film!!
Ciao carissima!!!